Collane>Romandiola>Che vigliacaz de rumagnol spudé. Il gran ritratto della Romagna tra storia, leggenda e commedia

Prezzi ridotti! Che vigliacaz de rumagnol spudé. Il gran ritratto della Romagna tra storia, leggenda e commedia Ingrandisci

Che vigliacaz de rumagnol spudé. Il gran ritratto della Romagna tra storia, leggenda e commedia

ISBN :97888654183129346

Aristarco

Pagine 176Dopo il grande successo di Il pataca un eroe romagnolo, Aristarco propone il libro di più esilaranti e scoppiettanti invenzioni che sia mai stato scritto sulla Romagna e sui Romagnoli: un libro sapido e diver­tente, ricco di notizie e di personaggi indimenticabili,...

11,05 €

-15%

13,00 € IVA incl.

Social

Dettagli

Pagine 176
Dopo il grande successo di Il pataca un eroe romagnolo, Aristarco propone il libro di più esilaranti e scoppiettanti invenzioni che sia mai stato scritto sulla Romagna e sui Romagnoli: un libro sapido e diver­tente, ricco di notizie e di personaggi indimenticabili, da Nuvolardo Nuvolardi, gran filosofo di Meldola, a Gandolfo Bra­ghittoni, intellettuale ra­ve­gnano di indomito romagnolismo…
Sullo sfondo di una storia straordinaria – il passaggio dalla Romagna violenta dell’età delle Signorie e dei briganti alla Romagna culla del Novecento politico italiano – il lettore vedrà passare nel libro potenti signori medievali e cardinali in armi, preti e anticlericali, donne e motori, oratori e tenori, esibizionisti trionfanti, avvocatoni di sontuosa tea­tra­lità, e poi amori e amorazzi e dicerie sul­la donna romagnola, sulla lingua della Romagna e sulle origini del Romagnolo: la storia e la leggenda insieme, recitate da personaggi storici e da figure di pura e ridente commedia.

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

5 altri prodotti della stessa collana: