NON LASCIARONO DISCENDENZA

Prezzi ridotti! NON LASCIARONO DISCENDENZA Ingrandisci

NON LASCIARONO DISCENDENZA

ISBN :9791259782496

Andrea Bassi

Un monastero, una foresta, un erbario, un labirinto, forse infine un unico luogo: si entra con curiosità, trepidazione, timore, si accetta la sfida di mettersi faccia a faccia con un enigma da svelare, in definitiva con l’antagonista di sempre: il mistero dell’esistenza. Si avanza, si ritorna, ci si perde ci si ritrova. Due epoche stabiliscono un...

17,10 €

-5%

18,00 € IVA incl.

Social

Dettagli

Un monastero, una foresta, un erbario, un labirinto, forse infine un unico luogo: si entra con curiosità, trepidazione, timore, si accetta la sfida di mettersi faccia a faccia con un enigma da svelare, in definitiva con l’antagonista di sempre: il mistero dell’esistenza. Si avanza, si ritorna, ci si perde ci si ritrova. Due epoche stabiliscono un dialogo che supera il ticchettio del tempo e pongono le domande che costituiscono l’impianto radicale di ciascuno di noi, alla ricerca della felicità, dell’amore, della giustizia.

Sensualità, impegno politico, filosofia, rivoluzione, scienza giocano tra le pagine, negli scambi dei personaggi e degli eventi, alla ricerca di un passato che ha ancora messaggi in codice da decifrare, per capire che in realtà l’unico enigma da svelare è il futuro che ci aspetta. A rispondere non è però un libro sacro, un ideale politico rivoluzionario o una teoria scientifica… Nel bosco, nel misterioso labirinto della linfa che dà vita ad ogni creatura, chi legge è invitato a guardare in alto, ascoltare la saggezza degli alberi, leggere il loro alfabeto scritto nelle lettere tracciate dai rami nella pagina immensa del cielo.

30 altri prodotti della stessa collana: