Sette donne all'alba del Medioevo. Ipazia, Galla Placidia, Pulcheria, Onoria Eudocia, Licinia Eudossia, Amalasunta

Prezzi ridotti! Sette donne all'alba del Medioevo. Ipazia, Galla Placidia, Pulcheria, Onoria Eudocia, Licinia Eudossia, Amalasunta Ingrandisci

Sette donne all'alba del Medioevo. Ipazia, Galla Placidia, Pulcheria, Onoria Eudocia, Licinia Eudossia, Amalasunta

ISBN :9788865419779

Gianni Morelli

Il Medioevo è impossibile da raccontare. C’è riuscito soltanto Umberto Eco e l’ha fatto in modo stellare. Ci ha lasciato anche un post che val la pena trascrivere: «Una introduzione al Medioevo, per non avere la stessa lunghezza dei volumi che introduce, dovrebbe limitarsi a dire che il Medioevo è il periodo che, iniziando mentre l’impero romano si...

9,50 €

-5%

10,00 € IVA incl.

Social

Dettagli

Il Medioevo è impossibile da raccontare. C’è riuscito soltanto Umberto Eco e l’ha fatto in modo stellare.
 Ci ha lasciato anche un post che val la pena trascrivere: «Una introduzione al Medioevo, per non avere la stessa lunghezza dei volumi che introduce, dovrebbe limitarsi a dire che il Medioevo è il periodo che, iniziando mentre l’impero romano si dissolve, fondendo la cultura latina con quella dei popoli che hanno gradatamente invaso l’impero, con il cristianesimo come collante, dà vita a quella che chiamiamo oggi Europa, con le sue nazioni, le lingue che ancora parliamo e le istituzioni che, sia pure attraverso cambiamenti e rivoluzioni, sono ancora le nostre».

E s’ella è fanciulla femina, polla a cuscire e nonne a leggere, ché non istà troppo bene a una femina sapere leggere, se già no la volessi fare monaca… E insegnale tutti i fatti della masserizia di casa…

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

30 altri prodotti della stessa collana: