LE EPIDEMIE NELLA STORIA DI FAENZA. Oro, fuoco e forca, dalla Peste Antonina al Coronavirus

Prezzi ridotti! LE EPIDEMIE NELLA STORIA  DI FAENZA.  Oro, fuoco e forca,  dalla Peste Antonina al Coronavirus Ingrandisci

LE EPIDEMIE NELLA STORIA DI FAENZA. Oro, fuoco e forca, dalla Peste Antonina al Coronavirus

ISBN :9788865419311

Gabriele Albonetti - Mattina Randi

Questo libro propone al lettore una passeggiata attraverso due millenni di storia di Faenza, con frequenti finestre sul mondo, l’Italia e la Romagna, per raccontare delle “altre volte” in cui i nostri antenati si sono trovati drammaticamente a fare i conti con epidemie e pestilenze, devastanti per la vita individuale e collettiva e per lo spirito...

11,05 €

-15%

13,00 € IVA incl.

Social

Dettagli

Questo libro propone al lettore una passeggiata attraverso due millenni di storia di Faenza, con frequenti finestre sul mondo, l’Italia e la Romagna, per raccontare delle “altre volte” in cui i nostri antenati si sono trovati drammaticamente a fare i conti con epidemie e pestilenze, devastanti per la vita individuale e collettiva e per lo spirito pubblico.
Dalla Peste Antonina alla Peste di Giustiniano, dalla Morte Nera alla Bissa Bova, dal Colera alla “Spagnola”.
Si tratterà dell’oro, del fuoco e della forca, cioè delle modalità di governo politico e sanitario delle emergenze, delle reazioni del popolo disperato e del ricorso sistematico al Signore Iddio, alla Madonna e ai Santi, per averne conforto e liberazione.
Ci faremo largo attraverso i faticosi progressi della scienza medica, ai quali molti scienziati e dottori faentini e romagnoli hanno dato un rilevante contributo.
Senza trascurare il permanere di una strisciante irrazionalità popolare, alimentata dal panico e dalla paura, alla ricerca persecutoria di capri espiatori, di “untori” a cui dare la colpa per morbi che non si riusciva a debellare.
Molto è cambiato ma, nella profondità dell’animo umano, c’è qualcosa di immutato e immutabile.

30 altri prodotti della stessa collana: