Franco Gàbici

Elenco dei libri per autore Franco Gàbici

RANCO GÀBICI (Ravenna, 1943), laureato in fisica, è stato direttore del Planetario di Ravenna dal 1985 al 2008.
È presidente del Comitato ravennate della Società Dante Alighieri e della Associazione Liceo Scientifico Oriani.
Giornalista pubblicista, collabora ai quotidiani Avvenire, QN, Resto del Carlino.
È autore delle biografie di don Anacleto Bendazzi (Sulle rime del don, Essegì, 1996) e di don Francesco Fuschini (Un prete e un cane in paradiso, Marsilio, 2011).
Ha inoltre pubblicato: Didattica col Planetario (La Nuova Italia, 1990), Gadda: il dolore della cognizione (Simonelli, 2002), Astronomia e letteratura in Leopardi e Pascoli (Planetario, 2005), Scienziati di Romagna (Sironi, 2006, con F. Toscano).
È fondatore e direttore responsabile del «Bollettino dantesco per il VII centenario» (Giorgio Pozzi Editore).
Nel 2007 gli è stato conferito il Premio Guidarello per il Giornalismo d’Autore.

1 - 2 di 2 libri
  • Anteprima Disponibile

    FINALISTA AL PREMIO COMISSO 2019: CATEGORIA BIOGRAFIE“Capiterà anche a me. Rievocheranno le mie battute, anche quelle che non ho mai pronunciato e magari mi chiameranno Maestro…” (Leo Longanesi).Una biografia di Leo Longanesi raccontata attraverso aneddoti e curiosità, ma dando anche voce alle sue opinioni che cambiarono il modo di pensare e di fare giornalismo. La sua morte prematura colse tutti di sorpresa. Per Vincenzo Cardarelli fu l’estremo dispetto che ha voluto farci. Oggi, a poco più di sessant’anni dalla scomparsa, Longanesi è ancora vivo e queste pagine intendono essere innanzitutto un omaggio a un grande romagnolo e alla sua indiscussa genialità.Per tutta la vita ha sferzato e castigato, litigando...

    13,60 € 16,00 € -15%
    Prezzi ridotti!
  • Anteprima Disponibile

    “Un tempo i Malavoglia erano stati numerosi come i sassi della strada vecchia di Trezza…”: allo stesso modo di questo famoso incipit verghiano dei Malavoglia potrebbe iniziare la storia della famiglia dei Da Polenta: perché lo studioso, infatti, si trova di fronte a una congerie incredibile di nomi che si susseguono e si rincorrono lungo i rami dell’albero genealogico dando non poco filo da torcere a quanti hanno tentato di ricostruire le identità dei singoli componenti della famiglia.Il merito più importante dei Da Polenta è stato sicuramente l’aver accolto l’esule Dante mentre un altro polentano fece sì che le ossa del Poeta non venissero messe al rogo dal cardinale Bertrando del Poggetto.A parte questi meriti...

    12,75 € 15,00 € -15%
    Prezzi ridotti!
1 - 2 di 2 libri